ARMANACH AD TARVILLA 2020

home << biblioteca archivio >> Armanàch ad Tarvilla 2020

 

Biblioteca Comunale “Giuseppe Spina” Treville

L’ “Armanàch ad Tarvilla 2020”

Laboratorio di scrittura e ricerca  per bambini

nn

mm


Biblioteca Comunale “G. Spina” di Treville
Comunicato Stampa del 2 dicembre 2019

PRESENTAZIONE DELL’ ARMANÀCH AD TARVILLA 2020

La festività del Santo Patrono di Treville, Sant’Ambrogio è da anni occasione per la Biblioteca Comunale “G. Spina” di presentare al pubblico il frutto di alcuni momenti significativi della propria attività. L’occasione sarà domenica 8 dicembre alle ore 16 nel Salone Comunale di Casa Devasini, dove bambini, genitori, volontari, amministratori e tanti amici saranno presenti per festeggiare le iniziative rivolte ai ragazzi che hanno animato la stagione 2019 di Treville. Il pomeriggio si aprirà con l’attesa presentazione del calendario “L’Armanàch ad Tarvilla 2020” realizzato con la collaborazione di dodici bambini che, quest’estate, hanno partecipato ad un laboratorio di scrittura intitolato “Il racconto del mese”. Ognuno dei partecipanti, di età compresa tra 7 e 13 anni, ha composto un breve racconto ispirato al mese assegnatogli a sorteggio. Il Calendario è illustrato da una bella rassegna di nuove fotografie del paese di Treville ed è realizzato con il patrocinio del Comune e grazie al contributo di tanti amici sponsor. Nel calendario sono stati inseriti, a piè di pagina, alcuni proverbi tipicamente monferrini scritti in vernacolo, raccolti dal direttore della biblioteca Paolo Testa. La lettura dei racconti sarà proposta da Elio Botto. L’Armanàch ad Tarvilla sarà distribuito a tutti i presenti al termine della presentazione. Questo l’elenco dei bambini che hanno collaborato ai testi: Pietro Ansaldi, Daniele Antonioli, Noemi Antonioli, Filippo Cavalli, Giulia Guerrieri, Sara Guerrieri, Lisa Lazzarino, Camilla Leporati, Isabella Monzeglio, Giorgia Spinoglio, Giulia Spinoglio, Agnese Torre. Chiuso il capitolo dedicato al calendario, verranno poi premiati i bambini partecipanti all’iniziativa “Treville & SeiLibri”, la raccolta punti riservata ai giovanissimi lettori legata al prestito librario. Ognuno dei piccoli partecipanti che abbia completato almeno una scheda raccolta punti nel corso dell’anno riceverà dalle mani del sindaco di Treville Nadia Degiovanni un omaggio e il bambino che ha raccolto in assoluto il maggior numero di punti sarà il Super-Lettore 2019 della Biblioteca di Treville e riceverà come da regolamento un super-premio. Il nome del super-lettore verrà reso noto l’8 dicembre. Nello stesso pomeriggio sarà inoltre presentata e distribuita la nuova raccolta di favole scritta da Paolo Testa intitolata “La magia del Natale”. Si tratta di quattro racconti di carattere natalizio illustrati da Marisa Bagnera, Antonietta Cerchio, Valentina Oppezzo e Vittorio Zavattaro; l’immagine di copertina è stata tratta da un’opera di Renato Pugno. Nella raccolta è compresa, tra le altre, la favola “Corriere Espresso” da cui è stata realizzata l’iniziativa “Un racconto per il borgo” (storia suddivisa in dodici cartelloni distribuiti nel centro storico di Treville da leggere a tappe durante una passeggiata nel paese) che è visitabile dal 1° dicembre al 6 gennaio. Durante il pomeriggio dell’8 dicembre tutti gli intermezzi (ispirati alle stagioni dell’anno, tema conduttore del calendario) sono affidati a Mauro Bardella. I saluti finali saranno accompagnati dal tradizionale brindisi natalizio.